Innovare la comunicazione digitale

Sapienza Università di Roma

Trasformare la comunicazione di un ecosistema storico che ha oltre 700 anni

Questa è la sfida alla quale Polk&Union è stata chiamata: sviluppare un modello strategico di comunicazione digitale integrato per un colosso dell’istruzione e della cultura che vanta oltre 700 anni di storia e che conta più di 110mila studenti, oltre 4mila accademici, 2mila funzionari, 11 facoltà e 63 dipartimenti. Un compito non facile ma risolvere situazioni complesse e aiutare i clienti ad avere successo a partire da una consulenza strategica è il leitmotiv della nostra attitudine, nonché il fulcro della nostra mission aziendale.

Progetto

  • Business Communication Strategy
  • Brand Strategy
  • Digital Innovation Plan

Assets

  • Big Data Analysis
  • Marketing Strategy Analysis
  • Brand Mapping
  • Brand Reputation Monitoring
  • Qualitative and Quantitative Data Collection

Una evoluzione radicale del modello di comunicazione

L’obiettivo primario è stato quello di creare un metodo di lavoro sistematico, efficace e condiviso dai diversi e molteplici stakeholder: Amministrazione Centrale, Facoltà e Dipartimenti. Polk&Union ha avuto il compito strategico di sviluppare un processo per gestire e controllare i flussi della comunicazione a partire da un’evoluzione radicale del modello di gestione digitale della comunicazione, in grado di coinvolgere in modo efficace tutti i vari attori della filiera.

L’analisi che precede e fonda la strategia

Per raggiungere l’obiettivo si è passati attraverso un’attenta e accurata analisi del modello di comunicazione della Sapienza Università di Roma, che si è fondata su big data, analisi di marketing, mapping della brand reputation e sull’ascolto e lo studio delle opinioni degli studenti, eseguito attraverso strumenti di rilevazione, digitali e analogici, di dati qualitativi e quantitativi che hanno impegnato il nostro team sul campo per un periodo di oltre 3 mesi.

L’analisi ha portato alla luce tutte le principali evidenze e criticità del caso, gettando la base su cui costruire il nuovo modello strategico di comunicazione fondato in primis su un’evoluzione della gestione digitale. Un sistema utente-centrico in grado di attivare e mettere in relazione tra loro, in modo efficiente, tutti gli attori della comunicazione: organi istituzionali, operatori, studenti, famiglie e futuri studenti.

Comunicazione integrata digitale per La Sapienza | Università di Roma

Ti piace questo progetto?

Aspetta di vedere cosa possiamo preparare per te.