AzionePrevenzione

Pfizer Vaccines

Un progetto innovativo di disease awareness, capace di supportare l’utente nell’approccio alla prevenzione

Promuovere la salute con il digital

Fare disease awareness significa oggi anche contrastare fake news, no-vax e disinformazione. Si tratta di una delle sfide più importanti che le grandi aziende Pharma si trovano a dover affrontare, soprattutto nell’epoca di Covid-19.  La Business Unit Vaccini di Pfizer ha affidato a Polk&Union il compito di raccogliere questa sfida, promuovendo una prevenzione consapevole ed efficace. 

Lo abbiamo fatto sviluppando una piattaforma creativa omnicanale, con un approccio digital strutturato in ottica patient centricity. AzionePrevenzione si inserisce in pieno nel quadro di un più ampio processo di trasformazione digitale portato avanti dalla divisione Vaccini  di Pfizer, che ha sempre fatto dell’innovazione un asset fondamentale del proprio dna e della propria storia. 

Promuovere la salute con il digital

Promuovere uno spazio dedicato alla prevenzione e alla salute con aggiornamenti e informazioni su alcune delle più comuni patologie prevenibili in Italia. Questa la sfida che la Business Unit Vaccini di Pfizer ha affidato a Polk&Union.

Abbiamo risposto con AzionePrevenzione, una piattaforma creativa omnicanale con un approccio digital strutturato in ottica patient centricity. Un progetto che si inserisce in pieno nel quadro di un più ampio processo di trasformazione digitale portato avanti dalla divisione Vaccini di Pfizer, che ha sempre fatto dell’innovazione un asset fondamentale del proprio dna e della propria storia.

Fare disease awareness con un hub digital organico sulla prevenzione a 360°

È stato strutturato un nuovo ecosistema digitale capace di affermarsi progressivamente come punto di riferimento per la popolazione, in grado di rivolgersi ai diversi pubblici in maniera autorevole ma con un tone of voice coinvolgente e di affrontare il tema della prevenzione attraverso varie aree di interesse (dalle specifiche patologie al valore vaccinale alle informazioni di natura generale).

Al centro di questo nuovo hub digitale c’è il sito azioneprevenzione.it, intorno al quale sono stati attivati i canali social Facebook e Instagram. Successivamente si è aggiunto il chatbot Eddy, per instaurare un dialogo diretto e bidirezionale con l’utente, oggi più che mai impegnato nel cercare online informazioni utili sulla propria salute per orientare le proprie scelte.

Progetto

  • Strategic Thinking
  • Creative Concept
  • Content Production
  • SEO Content Optimization
  • Medical Writing

Assets

  • Web Design Development
  • Content Creation
  • Blog Content Management
  • Social Media Launch & Management
  • Digital Media
  • Chatbot
  • Station Domination

90k

Brand Awareness

600

Website Traffic

66M

Positioning & Consideration

121M

Community Engagement

Suscitare awareness e spingere gli utenti all’azione

AzionePrevenzione nasce per motivare gli utenti ad agire, informarsi, prendere consapevolezza e chiedere consiglio al proprio medico. Per raggiungere l’obiettivo abbiamo puntato sulla qualità e sulla chiarezza dei contenuti, per costruire autorevolezza, ma con un tono di voce in equilibrio tra leggerezza e affidabilità. Con questa logica sono state definite strategie di contenuto in ottica SEO per intercettare gli utenti, unite a un approccio data driven finalizzato a orientare queste strategie sulle topic di maggior interesse per le audience di riferimento. L’uso di campagne Adv creative, con testimonial e attività di influencer marketing, insieme alle interazioni con il chatbot Eddy (26.725 da settembre 2021 a novembre 2021) ha permesso di innescare l’attenzione degli utenti in prospettiva di disease awareness (Meningite, Polmonite, TBE). Ognuno di questi asset ha portato alla creazione di una vasta e fidelizzata community intorno ad AzionePrevenzione.

Il naming di Eddy nasce da “Educativo”, per sottolineare una volta di più l’obiettivo del progetto: stimolare l’audience e guidarlo in un percorso non solo di consapevolezza e approfondimento su fattori di rischio e patologie ma spingere gli utenti a rivolgersi al proprio medico per un parere.

Nato nel 2017, AzionePrevenzione continua a evolversi e migliorare: un progetto dalla complessità crescente che si arricchisce costantemente in termini di contenuti, risorse impiegate, obiettivi, audience target coinvolte, differenziazione delle piattaforme e dei touch point. Una sfida che si rinnova giorno dopo giorno.

Creatività social per AzionePrevenzione, progetto di disease awereness per Pfizer Vaccines

Ti piace questo progetto?

Aspetta di vedere cosa possiamo preparare per te.