Anticoagulante

Pfizer / Bristol-Myers Squibb

A fianco della Alliance Pfizer-Bristol-Myers Squibb per creatività e strategia sulla Fibrillazione Atriale

Bristol-Myers Squibb e Pfizer, i due giganti del Pharma più accreditati a livello mondiale, hanno scelto la nostra agenzia per la realizzazione di una campagna di comunicazione creativa e strategica sulla Fibrillazione Atriale (FA), che andasse però oltre la comunicazione tradizionale del settore Pharma.

La sfida da affrontare

Un argomento di prevenzione sanitaria come quello della Fibrillazione Atriale (FA) può essere molto delicato e rischia di suscitare nel pubblico una reazione negativa.

L’obiettivo, ma anche la sfida, della campagna era quello di suscitare awareness raggiungendo un target ampissimo e creando interesse in modo impattante, ma allo stesso tempo evitare di stimolare allarmismo o innescare paura e “rifiuto” da parte dell’audience.

Progetto

  • Campagna di Disease Awareness
    sulla Fibrillazione Atriale

Assets

  • Content Creativo
  • Airport Domination
  • Station Domination
  • Adv Display + Search
  • Landing Page di Campagna
  • Infografiche Informative

KPIs

17 Milioni

di passeggeri.
Copertura potenziale
Aeroporto di Fiumicino

9 Milioni

di passeggeri.
Copertura potenziale
Aeroporto di Linate

360.000

passeggeri.
Copertura potenziale
4 Stazioni Metro

La strategia per vincere

Proprio su questi presupposti abbiamo sviluppato una campagna di comunicazione che partisse da concept creativi d’impatto, molto visibili e che non passassero inosservati, capaci di incuriosire e infrangere la barriera dell’indifferenza, della distrazione o addirittura della paura.

L’obiettivo è stato raggiunto anche grazie allo sviluppo di una comunicazione che parlasse in modo diretto alla persone.

Da questo deriva la scelta di affiancare alla comunicazione online degli allestimenti offline all’avanguardia, negli aeroporti di Fiumicino e Linate, e nelle principali arterie metropolitane di Roma e Milano, con il supporto di IGPDecaux e Media One: station domination, airport domination, impianti, banner bifacciali, schermi digitali, floor graphics, tornelli, impianti backlight.

L’approccio disruptive

L’approccio creativo disruptive alla tematica di prevenzione proposto da Polk&Union nell’utilizzo di un tono di voce positivo e contemporaneo, codici visivi inconsueti per il Pharma, e situazioni ad alto potenziale di identificazione per un target attivo e metropolitano, si è rivelato efficace ed ha centrato in pieno l’obiettivo prefissato.

Ti piace questo progetto?
Aspetta di vedere cosa possiamo preparare per te.