Andrea Zappia, CEO Sky Italia sulla TV del futuro

Università La Sapienza - Christian Fasulo, Andrea Zappia e Roberto Sambuco 2

L’ universita’ di Roma la Sapienza, ospita per una lezione di imprenditoria e marketing strategico l’amministratore delegato di Sky Italia Andrea Zappia. Durante la lezione Zappia, Christian Fasulo e Roberto Sambuco discutono dello stato dell’industria della televisione italiana ed internazionale. L’ingresso di nuovi players come gli OTT (over the top), la continua frammentazione dell’offerta televisiva con nuovi canali digitali terrestri, la tv via internet e la TV on demand, hanno portato una rivoluzione nel modo di intrattenersi al punto tale in cui il consumatore spettatore dice “Cosa vediamo questa sera?” piuttosto di dire “cosa danno in TV questa sera?” come avveniva in passato. Questo cambiamento oltrepassa la barriera temporale perché il programma si vede “on demand” e non più in palinsesto e modifica anche lo strumento hardware che non è più solo la TV intesa come tale, ma anche la TV monitor di internet, della console giochi piuttosto che intrattenimento via strumenti come i tablet.